Annunci di Lavoro

Le Caratteristiche del Pino Silvestre

Il Pino Silvestre

Il pino silvestre, noto per il suo piacevole profumo e per i suoi oli essenziali ai quali sono attribuiti poteri rigeneranti, è un maestoso albero diffuso in molte zone d'Italia, anche in virtù della sua notevole adattabilità a terreni e a climi diversi.

E' un albero sempreverde appartenente alla classe delle conifere e più in specifico alla famiglia delle pinaceae, la quale accoglie le piante dotate di foglie aghiformi come larici, abeti, cedri ed ovviamente i diffusi pini con le loro centinaia di varietà diverse.

Il pinus sylvestris è un albero di grandezza media, dal momento che può raggiungere l'altezza di una trentina di metri, e dai rami poco abbondanti che crescono in maniera piuttosto irregolare.

Sui rami spiccano le caratteristiche foglie a forma di aghi di colore verde chiaro, oppure dorati nella varietà aurea ed azzurre argentate in quella argentea, lunghi circa 5 centimetri e raggruppati a coppie. 

All'inizio dell'estate il pino silvestre si colora, inoltre, con i suoi fiori di delicate tinte rosse quelli femminili e di tonalità giallo rosa quelli maschili, i quali sono tanto vitali per la crescita quanto piacevoli da ammirare.

Il pino silvestre è, infatti, indubbiamente decorativo, tanto nei parchi e nei boschi dove di frequente cresce in modo spontaneo quanto nei giardini privati che lo accolgono con felici risultati, anche qualora il giardiniere sia un dilettante amante della botanica e non un professionista.

 

 

 

Dove